La passione è una sfida al destino

La passione è una sfida al destino

Oggi ne  Il mio Atlante delle emozioni  vi riporto una citazione  che appare nelle prime pagine del libro La Falena e la Fiamma a cura di Francesca Baiardi , un libro che  accompagna il CD   del film di David Cronenberg A Dangerous Method.

Un  film  toccante, fotografia di paranoie e abissi della mente che, tra i tanti, ha innamorato la mia sensibilità e il mio interesse per la psicanalisi e la scrittura thriller.

L’immagine non è tratta dal film in questione ma racconta esattamente, nella sua semplicità, quanto un semplice abbraccio tra due amanti proibiti e la dolcezza delle espressioni stampate sui loro visi,  siano le sole cose importanti a cui dare peso. L’amore per cui vale la pena vivere, per cui ha senso morire.

Lieta di servirvi.

1394106866293_rainews_20140306124411831

La  passione è una sfida al destino e provoca l’irreparabile. Spinge innanzi la ruota del tempo e grava la memoria di un passato irreparabilmente perduto.

Carl Gustav Jung

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.