Caro Babbo Natale…

La mia potrebbe essere una lettera e attraverso le cui parole, in molti, o forse in pochi, potrebbero riconoscersi.; visti i tempi nei quali viviamo dove dilaga ormai come una mare impetuoso il buonismo, il porgi l’altra guancia, il “è vero, hai ragione, ma io preferisco tacere, o “ vai avanti tu, che io quasi quasi faccio finta di niente come fa la massa. E’ più comodo.

My…Prayer

Tutti abbiamo momenti nei quali ci affidiamo a una preghiera, se non fosse così sarebbe un’esistenza orribile; la preghiera ci unisce, ci consola, ci conforta, ci concede di sognare, di sperare ancora, nonostante la vita quotidiana non sia sempre così generosa.

A Dangerous Method

Oggi ne Il mio Atlante delle Emozioni è la volta di un film che amo particolarmente; A Dangerous Method. Nel mio percorso di ricerca come artista e di conseguente propensione verso una scrittura che stimoli fortemente gli stati d’animo del lettore, mi sono avvicinata e appassionata alle letture sulla psicanalisi.

Recensione de “La linea sottile” di Anna Maria Fazio

Oggi è uscito un articolo/recensione, e un’intervista  sul Il Blog di Eleonora Marsella che recensisce il mio romanzo La linea sottile. Di seguito l’articolo e l’intervista. Esce il romanzo d’esordio di Anna Maria Fazio- La linea sottile.  Il romanzo si presenta da subito insolito, ricco di particolari scenografici e con un minuzioso background degli eventi circostanti, […]